Brunetta schiva i fischi.

«Qualcuno ha fischiato, sì. Ma forse non erano neanche diretti a me».

 

Infatti, erano ad altezza d’uomo.



leggi la notizia…

 

Annunci

Benzina al posto delle bollicine.

Benzina al posto delle bollicine.

Via la bottiglia di spumante al momento dei festeggiamenti sul podio: gli atleti dell’ex scuderia ciclistica Lampre, di recente acquistata da una società di Abu Dhabi, dovranno tenere un comportamento più sobrio e soprattutto alchool -free in caso di festeggiamenti.


Bandite quindi le classiche “bollicine”.

I ciclisti potranno però festeggiare con un litro di benzina verde.


Fonte della notizia

Io mi sento un po’ pirla…non so voi.

Leggo ora la notizia (trovate il link in fondo al post) che a Milano alcune famiglie ROM verranno risarcite, le cifre non mi interessano, perchè le loro abitazioni verranno abbattute in quanto sorgono su un’area destinata all’ Expo 2015. Il problema è che queste abitazioni sono totalmente abusive. Nell’articolo si dice “Alcune delle abitazioni sono prefabbricati malconci, con il solo piano terra. Altre sono vere e proprie villette in muratura, con patio, vasi di fiori alle finestre, antenne paraboliche e posti auto coperti sotto cui riposano berline tedesche.” Quindi non credo che siano sorte nella notte, improvvisamente! Alcune sono state costruite 30 anni fa. E qui gia mi domando :”Perchè chi doveva farlo non è intervenuto prontamente a bloccare tutto?” ma qui si sa entriamo in argomenti ostici e,almeno per me, incomprensibili. Ok, sorvoliamo su questo fatto. Il bello è che continuando a leggere l’articolo questi “signori” diciamo “proprietari” delle abitazioni, lamentano il fatto che verranno sbattuti in mezzo a una strada (non credo proprio, qualche appartamento il Comune di Milano sarà “obbligato” a trovarglielo) e che le cifre proposte per il risarcimento non sono congrue col valore dell’abitazione. Il valore dell’abitazione?! Il valore di un abitazione abusiva è ZERO!!! In particolare un uomo dice: “Trentamila euro di indennizzo non sono nulla se hai da mantenere otto figli, ci cacciano dalle case che ci siamo costruiti con fatica e non ci danno un posto in cui stare. Sbattono in mezzo alla strada noi e i nostri bambini piccoli che frequentano le scuole della zona.” Solleciterei il personaggio ad avere almeno altri 32 figli, così magari si potrà lamentare sempre di più! Tanto è sicuro che verrà comunque aiutato in qualche modo. Scusate ma queste sono cose che io non sopporto. Qui non si tratta di essere razzisti. Qui si tratta di averne pieni i coglioni! Che senso ha in Italia (sottolineo Italia perchè credo che in altri paesi le cose siano diverse) per un cittadino comportarsi sempre seguendo le regole, comportandosi sempre con rispetto verso gli altri, pagando o cercando di pagare sempre quello che è suo dovere pagare? Che vantaggi comporta questo atteggiamento civile? Nessuno! Anzi ti senti anche un pochino pirla! Perchè non credo che questi “signori” paghino l’IMU. Non credo che paghino luce, gas e acqua perchè essendo abitazioni abusive non avranno nemmeno gli allacciamenti regolari. E in più saranno anche risarciti per andare via da case che non avrebbero nemmeno potuto costruire. Mah! Io comincio ad essere stanco di dover capire queste situazioni. Comunque non cambierà assolutamente niente, lo sappiamo tutti. Perciò ripeto: “io mi sento un po’ pirla, non so voi…”.

http://milano.repubblica.it/cronaca/2013/07/16/news/maxi_indennizzi_alle_famiglie_rom_sul_villaggio_abusivo_arriva_l_expo-63052807/?ref=HREC1-12